La TV sportiva on line
"Sciò - scaccia via il pregiudizio" vi aspetta il giorno 20 giugno al Campo Coni di Avellino PDF Stampa E-mail
Mercoledì 20 Giugno 2018 14:20

Sciò - scaccia via il pregiudizio nasce da un'idea di Ilaria Scarano per dire tra sorrisi commossi un forte "Si, all'integrazione!". Oggi Sciò continua a diffondere i valori di integrazione ed inclusione con il circolo Arci Rifuoglio di Avellino. 

Sciò - scaccia via il pregiudizio vi aspetta il giorno 20 giugno al Campo Coni di Avellino in occasione della giornata conclusiva dello Sport days 2018 dedicata all'integrazione con due repliche: 18.30 e 19.30.


Il progetto è figlio di un piccolo laboratorio sull'integrazione finanziato dal CSV, supportato da Irpinia Altruista e terminato a marzo 2018. Un gruppo di giovani che vivono ad Avellino e provincia insieme con un gruppo di migranti residenti presso tre centri di accoglienza presenti sul territorio hanno dato vita a uno spettacolo di teatro di figura, costruendo ciascuno il proprio pupazzo e dandogli voce. 

Vedi un video con un estratto di Sciò  - scaccia via il pregiudizio

https://drive.google.com/open?id=1vxgPaYdzrBHuWCmpj-ynOwRt5Q0NfWAN



Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Giugno 2018 14:24
 
Meeting Internazionale di Atletica Leggera Città di Avellino PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Giugno 2018 14:55

Domani, mercoledì 13 giugno alle ore 10.30, al Campo Coni di Avellino si terrà la conferenza stampa di presentazione del XXXII Meeting Internazionale di Atletica Leggera Città di Avellino.
Di seguito un sintetico elenco dei migliori atleti in gara.

METRI 100   : OBOU DELMAS  -ACCREDITO 10.26
TRE VOLTE CAMPIONE ITALIANO-NAZIONALE 4X100 AGLI EUROPEI
METRI 400  :   OGZIBU GODSMITH   -NIGERIA  ACCREDITO        46.80
METRI 5.000 
EzekielKemboiCheboi-siepista keniota:  due volte campione olimpico (Atene 2004 e Londra 2012) e quattro volte campione mondiale (Berlino 2009, Taegu 2011, Mosca 2013 e Pechino 2015).
MYASIRO JEAN MARIE VIANNEY-RWANDA
KIPCHUMBA PHILEMON  -KENYA
KISORIO HOSEA KIMELI – KENYIA
METRI 1.500
D’ITALIA MICHELE  ACCREDITO 3’57” 52”
PICCOLO MARCO ACCREDITO  3’58”5
METRI 80 CADETTE
CURCIO ARIANNA –POTENZA- ACCREDITO 10”5
METRI 80 CADETTI
STRAZZA SAVINO-POTENZA- ACCREDITO -9”4



 
Inaugurazione Sportdays 2018 PDF Stampa E-mail

SPORTDAYS 2018 – XVII Edizione - Avellino 1 - 20 giugno 2018

 

Consulta il programma della manifestazione SPORTDAYS (pdf)

 

Consulta il Regolamento ed il Programma del

XXXI MEETING INTERNAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA SU PISTA

"TROFEO CITTA' DI AVELLINO"

 



Ultimo aggiornamento Venerdì 01 Giugno 2018 09:49
 
Avviso conferenza stampa - Sportdays 2018 PDF Stampa E-mail
Venerdì 25 Maggio 2018 11:24

Lunedì  28 maggio, alle ore 10,30, sarà presentata, presso il salone del CONI di Avellino, la XVII edizione di SPORTDAYS-FIERA DI SPORT E LA GIORNATA NAZIONALE DLLO SPORT.


Gli avvenimenti, molto attesi, sono programmati, nell’ambito della manifestazione prevista dall’1  al 20 giugno p.v., presso il Campo Scuola CONI di Avellino.


La passata edizione ha visto la presenza di un gran numero di visitatori, la maggior parte dei quali, protagonisti di attività sportive promozionali e codificate, in un ambiente sano e naturale.

SPORTDAYS non è soltanto sport ma è anche attrazione, emozione, integrazione,volontariato, solidarietà e promozione del Territorio.


La sfilata inaugurale, alla presenza di atleti, tecnici, dirigenti, Società sportive, Associazioni, Istituzioni ed Autorità, è prevista per le ore 17.OO dell’1 giugno 2017.



Ultimo aggiornamento Venerdì 25 Maggio 2018 11:26
 
Associazione Sportiva DilettantisticaROYAL GYM PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Maggio 2018 19:06

La società Royal Gym ASD di Montecalvo Irpino, bissando il successo del 2017, vince per la seconda volta il Campionato Italiano Juniores di Pesistica Olimpicaa squadra maschili, disputatosi il weekend scorso a Courmayeur.
La vittoria è stata determinata dai risultati individuali dei seguenti atleti: Di Rubbo Paolo 2° nella categoria di peso 85 kg, Tedesco Francesco 3° nella categoria di peso 105 kg, Pisano Francesco Pio 3° nella categoria di peso 56 kg, Burriello Lorenzo 4° nella categoria di peso 85 kg e Ciriello Pierpaolo 6° nella categoria di peso 105 kg.
Viene premiato ancora una volta il lavoro svolto dal tecnico della società  irpina prof. Antonio Di Rubbo con la preziosa collaborazione dei tecnici Giuseppe Di Rubbo e Felice Caccese.
Ottime notizie anche dal settore della Pesistica Paralimpica per il team Di Rubbo, gli atleti Colantuoni Giuseppe, Marmorale Raffaele ed il tecnico Antonio Di Rubbo sono stati convocati per il Campionato Europeo che si svolgerà a BercksurMer, località a nord/est della Francia, dal 25 al 30 maggio p.v.
Piena soddisfazione viene espressa dal Presidente del Comitato Regionale Campania dalla FIPE-Federazione Italiana Pesistica, Davide Pontoriere.



 
“Mamma day 2018” PDF Stampa E-mail
Martedì 17 Aprile 2018 17:13

La Federcasalinghe, con il patrocinio del CONI e del Comune di Avellino, organizza per domenica 13 maggio “Mamma day 2018”.
La manifestazione si svolgerà con il seguente calendario:
-    ore 9,30 ritrovo, per un momento di riflessione, a viale Italia di Avellino, piazzale antistante la Chiesa di S. Ciro;
-    ore 10,30 “Vieni, cammina con me…”, passeggiata dei partecipanti lungo il corso Vittorio Emanuele;
-    ore 12,00 arrivo al Duomo dove sarà officiata la S. Messa da S.E. Arturo Aiello, Vescovo di Avellino.



Ultimo aggiornamento Martedì 17 Aprile 2018 17:14
 
Sportdays 2018 al Parco “Manganelli” – Santo Spirito – 01/20 giugno PDF Stampa E-mail
Giovedì 22 Marzo 2018 10:19

Il Comune di Avellino ha deciso di assegnare, per la manifestazione Sportdays 2018, il parco “Manganelli”.

Il parco, struttura bellissima di circa 140.000 mq., è accessibile da due ingressi:
a)    snodo tra corso Umberto e via Francesco Tedesco;
b)    via Fratelli Troncone.
La struttura, dotata di numerosi impianti sportivi e di ampi spazi verdi, richiederà un grosso impegno da parte nostra per la sua complessità.


Sportdays è una manifestazione per tutti e di tutti.

 

Eventuali comunicazioni per la partecipazione alla manifestazione possono essere inviate ai seguenti indirizzi:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ; tel. 368558931.



 
SPORTDAYS BEST INTERNATIONAL PRACTICE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Martedì 13 Marzo 2018 20:58

Grande soddisfazione per il Prof. Giuseppe Saviano, delegato del Coni Point di Avellino, per il riconoscimento internazionale ricevuto dalla manifestazione Sportdays, giunta quest'anno alla sua XVII edizione.

Il portale del progetto SportParks, ha citato SportDays quale Best Practice italiana.

Queste le parole di Saviano: "credo sia un meritato riconoscimento al grande impegno ed alla ormai lunga tradizione della manifestazione che di anno in anno trova il modo di arricchirsi di nuovi partner ed attività, una vera vetrina di “sport per tutti “ che ogni anno avvicina migliaia di giovani alle attività sportive".

Cliccando sul link sotto riportato: si riconoscerà immediatamente, nel primo riquadro, il fotogramma di Sport Parks 2017,

https://www.sportparks.com/parks#success-stories-5

Il progetto SportParks è nato dall’esperienza di 7 Comitati Olimpici europei (Repubblica Ceca, Francia, Belgio, Olanda, Finlandia, Italia, Croazia) e dell’Amministrazione Regionale della Boemia che, grazie alle migliori iniziative realizzate nei rispettivi territori, hanno lavorato alla costruzione di un Manuale Organizzativo (che a fine progetto sarà disponibile sul sito www.sportarks.com)  per la realizzazione di parchi a tema sportivo, come appunto Sport Days: manifestazioni che avvicinino il grande pubblico allo sport ed ai suoi campioni, e che attraverso le dirette testimonianze e coinvolgimento attivo dei partecipanti possano trasmettere la gioia e le emozioni che solo lo sport può dare.

Il progetto, promosso dall’Unione Europea e portato avanti sotto l’egida del Comitato Olimpico Internazionale, ha ricevuto da quest’ultimo un forte apprezzamento che ha portato  all’istituzione e  regolamentazione di Festival Olimpici durante lo svolgimento dei Giochi Olimpici (sia invernali, sia estivi) ed in collegamento con gli stessi, creando così un legame diretto con la sede dei Giochi ed i Comitati Olimpici nei 5 continenti per consentire una maggiore e più sentita partecipazione agli ideali dell’Olimpismo da parte del vasto pubblico  nei cinque continenti.

Il successo riscosso dai Festival Olimpici, organizzati a partire dalle indicazioni del Manuale SportParks e testati per la prima volta durante i Giochi Olimpici di Pyong Chang, è stato confermato dall’entusiastica adesione del pubblico, dalla partecipazione attiva degli Enti Locali e dal messaggio valoriale del nuovo asset Olimpico, che nei Festival rinnova e diffonde i propri principi fondanti e valori universali.



 
I filmati di Sportdays 2017 PDF Stampa E-mail
Martedì 02 Gennaio 2018 16:57

Clicca sui seguenti collegamenti per guardare il video di Sportdays 2017:

VERSIONE ITALIANA

VERSIONE INGLESE

Il filmato è stato elaborato secondo precisi criteri comunicativi e tenta di portare alla vostra attenzione  alcune tematiche a noi care  che, a nostro avviso, possono contribuire a sviluppare  ulteriormente lo sport, tenendo in maggiore  considerazione alcuni aspetti metodologici.

Parliamo, naturalmente, del protagonismo dei ragazzi, del coinvolgimento corretto delle famiglie, della lotta alla specializzazione precoce, del sostegno incondizionato al mondo dei diversamente abili, della polivalenza, del miglioramento  e valorizzazione dell’impiantistica sportiva, dell’integrazione, della solidarieta’, etc...

Bisogna, inoltre, favorire il potenziamento dell'educazione motoria nella scuola primaria e dell'infanzia fondata sui principi metodologici che rispettino le fasi dello sviluppo ontogenico, auxologico e psico-motorio del bambino. L’educazione motoria, in definitiva, deve essere praticata con maggior frequenza e regolarità, evitando interventi episodici e non strutturati.

Sono da considerare, in modo appropriato, anche la necessita’ di fare  rete tra le varie realta’ associatiive  e  non perdere mai di vista l’obiettivo di rendere accessibile a tutti lo sport,tenendo  in grande considerazione gli  aspetti culturali del nostro mondo crediamo, in definitiva, che sia più che maturo il momento di una seria  riflessione  sul nostro percorso.

Giuseppe Saviano



Ultimo aggiornamento Sabato 06 Gennaio 2018 12:53
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 6
valid xhtml valid css